Tag Archives: Trento/Rovereto

Operazione Renata. Il punto sugli arresti in Trentino

Il 19 febbraio venivano arrestati Giulio, Agnese, Rupert, Sasha, Stecco, Poza e Nico. A due mesi di distanza un compagno di Trento fa il punto sulla vasta inchiesta che ha portato a questi arresti, leggendola in costellazione con altre inchieste simili, e ci aggiorna sulla situazione detentiva di chi ancora si trova rinchiuso. A concludere alcune voci raccolte dai presidi avvenuti in simultanea sotto le carceri di Ferrara, Aquila e Tolmezzo.

Arresti e perquisizioni in Trentino. Una corrispondenza

In un inverno nel quale l’azione di polizia e magistratura va assumendo la forma di un rastrellamento “a macchia di leopardo” contro chi non è disposto ad abbassare la testa, martedì 19 febbraio 2019, la repressione torna a colpire i compagni e le compagne di Trento e Rovereto nell’intento evidente di criminalizzare i legami di solidarietà di cui si nutrono le lotte. Con una compagna abbiamo analizzato alcuni aspetti dell’operazione che, per la cronaca, è stata intitolata “Renata”.

Trento: sgombero dell’Assillo

Trento, 13 maggio 2015. Dopo quasi due mesi di vita, l’Assillo Occupato viene sgombrato. La narrazione della giornata da parte di uno degli occupanti (mentre stavamo pubblicando il presente contributo veniamo a sapere che a fronte di un nuovo tentativo di occupazione in serata ci sono state immediate cariche da parte della celere). Scarica il podcast

Contro Casapound a Trento

Sabato 9 novembre 2013 ha aperto a Trento una sede di Casapound. Un ulteriore tassello della diffusione neofascista nel nord d’Italia. Alcuni compagni e compagne del Trentino ci raccontano qualche aspetto delle mobilitazioni di questo mese. Nella convinzione che quella sede, in un modo o nell’altro, dovrà chiudere. Scarica il podcast