Tag Archives: crisi

La Sanità come un mondo

C’è un ambito in cui la “razionalità specifica” neoliberista è riuscita ad applicare la sua potente quanto mortifera “logica delle pratiche”: la Sanità. Specialmente in Lombardia nell’ultimo ventennio, è stata svuotata di senso la relazione tra pubblico e salute per sostituirla con una  performatività economica basata su concorrenza e messa a valore del corpo malato. Già forma di comando giuridico-amministrativo  “keynesiano”  – nelle cui pieghe si erano insinuate pratiche significative di lotta dei lavoratori e di riuso sociale della strutture

CrimethInc: dopo la cresta dell’onda

CrimethInc è un collettivo decentrato statunitense d’ispirazione libertaria. Nato sulla base di una necessità di ribellione individuale e immediata contro il presente, ha sviluppato diverse suggestioni teoriche nel quadro del movimento libertario statunitense degli ultimi vent’anni. Da un membro del collettivo ci siamo fatti raccontare alcuni aspetti della loro riflessione ed esperienza, per concentrarci su uno dei loro ultimi contributi (After the crest) relativo al rapporto tra componenti anarchiche e movimenti di rivolta, con le loro contraddizioni e il loro

Dalla crisi al movimento Occupy – una chiacchierata con Loren Goldner

  Alcuni frammenti tratti da una chiacchierata con Loren Goldner, durante la quale ci siamo intrattenuti sul senso della “crisi” come momento di ristrutturazione del capitale, su qualche forma di risposta proletaria alle sue conseguenze e su alcuni aspetti del movimento Occupy negli Stati Uniti. http://www.radiocane.info/app/uploads/2012/11/Goldner.mp3Scarica il podcast

Atene, una volta di più

200.000 manifestanti in Parlamento. Altri 300 000 che non potevano arrivare (strade e metropolitane bloccate dalla polizia). I Cretesi hanno requisito un canale alla TV greca. La città di Volos parzialmente bruciata. I centri delle imposte devastati. Attikon Cinema bruciato. E ‘datato 1870. L’edificio è stato usato come prigione per le torture della Gestapo. Un negozio di armi sulla via Athinas è stato saccheggiato. Bruciate molte banche, incluse le filiali delle banche e Starbucks Eurobank. Le banche in precedenza erano